Le Origini

Locanda le 4 ciacole

All’ombra di un campanile, immersa nelle araldiche terre della Bassa Veronese e sfuocata fra le fitte foschie invernali donate dall’Adige, nasce Roverchiara.
Anticamente chiamata Rubaclara per i suoi Roveri e per il faro situato nell’ Adige, Roverchiara è il tipico esempio di come l’anima della sua gente si sia trasformata in territorio, perché la Bassa è la sua gente.

Gente dalla lunga, e forse troppo accantonata, memoria storica; disillusa dalla fatica e dal tempo, nascosta in quella nebbia che i nostri nonni sentivano come un’amica, che lentamente si posava nascondendo, e mitigando, l’asprezza della loro vita. Il poco avere di quei tempi, che obbligava a vivere di semplici piatti, si è tradotto oggi in quel meraviglioso lascito chiamato piatti tipici.

E così, sulle antiche ceneri dello storico "Bar dalla Linda" e forte dell’esperienza bottegaia della famiglia Scandogliero che da tre generazioni, con il suo negozio serve il paese, nasce “Le 4 ciacole”, una locanda che non si propone solo di aprire una finestra sulla Bassa Veronese, ma di offrire un assaggio della sua cultura perché, al discapito del credere di molti, la “Bassa” non è semplicemente una zona, ma è uno stile di vita.


Cusina..Pan vin e Salame

L'imbottito delle 4 Ciacole

Il 4 Maggio 2016, nel cuore di Verona, viene alla luce "L’Imbottito", il fratellino più “snello” della Locanda le 4 Ciacole di Roverchiara.

La nuova avventura nasce dalla voglia di riproporre, in chiave più semplice, valori fondamentali come qualità e premura di servizio che da sempre contraddistinguono la Locanda le 4 Ciacole. Cosi la parte Salumi e Formaggi è affidata, sotto la supervisione di Tiziano, a Matteo. La selezione dei vini ed il servizio sono affidati a Francesco che, già da tempo, collabora con Marco e Marina sposandone le idee ed i valori. La cucina infine è affidata al giovane e talentuoso Matteo “Chef” che, forte dell’esperienza accumulata in famosi ristoranti italiani e Londinesi, porta un tocco leggero ed intrigante nei suoi piatti.

Crediamo fermamente che la semplicità sia una virtù oggi troppo trascurata, proviamo a mettere rimedio.